Hockeneim incorona Marciello

6 maggio 2013 | 0 Commenti
 
Marciello in azione sabato sotto la pioggia
Marciello in azione sabato sotto la pioggia

Hockeneim incorona il talento di Raffaele Marciello. Il diciottenne pilota italiano, membro della Ferrari driver academy, ha ottenuto sul circuito tedesco il quarto e quinto successo stagionale nel terzo dei dieci round che compongono il campionato di Formula 3. Grazie ai nuovi due successi ottenuti nel weekend il portacolori di Prema Powerteam conduce la classifica con ampio margine sullo svedese Felix Rosenqvist (Mucke Motorsport) e il compagno di squadra Alex Lynn. Un dominio finora incontrastato favorito anche dall’ottimo feeling creatosi tra Marciello e gli pneumatici Hankook, partner ufficiale per il secondo anno di fila della categoria che rappresenta il miglior trampolino di lancio per i campioni di domani, come dimostrano i casi di Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Nico Rosberg, campioni in Formula 3 prima di entrare nell’olimpo dei grandi della Formula 1: “Guidare con gli pneumatici Hankook è molto divertente – ha spiegato il fresco vincitore di Hockeneim – perché garantiscono velocità a un livello costante”.

Nelle due gare di sabato Il pilota italiano nato a Zurigo ha documentato la sua superiorità sui 4,574 km del tracciato reso viscido dalla pioggia staccando di quasi 15 secondi Felix Serralles (Fortec Motorsport) nella prima manche e replicando poi la vittoria (su pista asciutta) con un vantaggio di 9 secondi. Marciello ha dovuto invece accontentarsi del quarto posto nella sfida di domenica, dietro al vincitore Rosenqvist, a Serralles e Daniil Kvyat, giunti rispettivamente secondo e terzo.

Tag: , ,

Categoria: Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *