Mercato

Yokohama aprirà una fabbrica in Messico?

Una decina di giorni fa, Yokohama Rubber ha annunciato l’apertura di unaOpens external link in new window filiale in Messico. La nuova Yokohama Tire Mexico S. de R.L. de C.V., guidata da Gary Nash, dovrebbe avere l’obiettivo di gestire la distribuzione commerciale nel Paese. Secondo però il quotidiano messicano El Economista, l’intenzione del produttore giapponese in Messico sarebbe quella di produrre e fornire in primo equipaggiamento pneumatici per Honda e Mazda, dal momento che anche queste due case automobilistiche stanno pianificando la costruzione di stabilimenti produttivi nella stessa area.

Il Segretario allo Sviluppo Economico Hector Lopez Santillana ha confermato che la fabbrica di Yokohama sorgerà a Silao, anche se non ha precisato esattamente dove, se a Puerto Inerior – dove l’anno scorso Pirelli ha stanziato un investimento da 400 milioni di dollari – o in un’altra zona della provincia. Il Segretario ha comunque dichiarato che l’annuncio dell’investimento con i dettagli avverrà nei prossimi giorni.

Secondo il giornale messicano, Takayuki Hamaya, direttore generale delle fabbriche di Yokohama, riferendosi a Nash, avrebbe dichiarato: “Abbiamo obiettivi ambiziosi di crescita in Messico e per guidarci in questo mercato in rapido sviluppo, nessuno poteva essere più indicato di un manager che ha già  dimestichezza nel gestire le trattative in questo Paese.”

Il segretario Lopez Santillana ha presentato il progetto di Yokohama come una conferma della strategia di attrazione di investimenti che il governo sta perseguendo e che sta già dimostrando buoni risultati.

Comments

comments

made by nodopiano