Italiani il maggior numero dei visitatori stranieri di Pneu Expo

4 aprile 2013 | 0 Commenti
 
Italiani il maggior numero dei visitatori stranieri di Pneu Expo
Italiani il maggior numero dei visitatori stranieri di Pneu Expo

Nonostante il cattivo tempo che ha determinato una minor presenza di visitatori, si dichiarano soddisfatti gli organizzatori di Pneu Expo, la fiera che ha attirato per tre giorni a Lione i professionisti dei pneumatici. In particolare sono 100 le aziende che hanno partecipato con un proprio stand, circa lo stesso numero della precedente edizione, e due terzi di questi hanno già confermato lo spazio per il prossimo anno.

Gli organizzatori attribuiscono invece alle pessime condizioni atmosferiche il calo del 10% dei visitatori (2.660) e in particolare dei visitatori stranieri, che, se nel 2012 rappresentavano il 25% del totale, quest’anno sono stati solo il 20%. La forte nevicata del primo giorno di fiera ha infatti bloccato voli, treni e strade, scoraggiando molti dal recarsi a Lione per l’apertura il 12 marzo.

I visitatori hanno compilato all’entrata della fiera dei questionari identificativi, che sono stati analizzati e dimostrano che il 36% dei visitatori erano gommisti, seguiti dai grossisti (15%), dalle concessionarie auto (10%), dalle officine (10%), dai produttori di gomme (9%) e dai distributori di ricambi (6%). Nulla di sorprendente dunque se l’interesse maggiore è stato per i pneumatici (36%), l’attrezzatura per officina (12%), le reti commerciali (8%), il riciclaggio (7%) e la ricostruzione (5%). Il 41% dei visitatori erano titolari o amministratori delegati, il 31% responsabili vendite e marketing e il 10% buyer. Hanno partecipato visitatori provenienti da 31 Paesi, primo fra tutti l’Italia, seguita da Belgio, Germania e Spagna.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *