Omsk Carbon Group investe in una fabbrica in Bielorussia

3 aprile 2013 | 0 Commenti
 

Il Gruppo russo Omsk Carbon ha annunciato un investimento di 130 milioni di dollari per la costruzione di una fabbrica di carbon black a Mogilev, in Bielorussia. Il nuovo stabilimento sarà operativo nel 2015 con una capacità di 80.000 tonnellate l’anno, che diventeranno 150.000 entro il 2019 con l’impiego di 450 addetti.

Più della metà della produzione verrà destinata a OAO Belshina, il produttore di pneumatici con uno stabilimento a Bobruisk, in Bileorussia. Il 3-5% verrà utilizzato da clienti più piccoli del mercato interno, mentre la restante parte verrà esportata.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *