Mercato

Bridgestone sgomma alla Borsa di Tokyo (+10%)

Le azioni Bridgestone chiudono in rialzo del 10,37% alla Borsa di Tokyo, attestandosi sui massimi dal 2006. La performance straordinaria riflette la Opens external link in new windowpresentazione fatta ieri dal Gruppo giapponese delle previsioni per il 2013. Bridgestone ha infatti dichiarato che l’utile netto di quest’anno potrebbe arrivare a 235 miliardi di yen, incrementando i risultati del 2012 del 37% e superando decisamente le previsioni degli analisti finanziari. I fattori determinanti per questa performance sarebbero la diminuzione dei costi delle materie prime e l’indebolimento della valuta giapponese.  

Comments

comments

made by nodopiano