Il Powertrain Federal-Mogul su 8 dei 10 vincitori del Ward’s Best Engines

24 gennaio 2013 | 0 Commenti
 
Il Powertrain Federal-Mogul su 8 dei 10 vincitori del Ward’s Best Engines
Il Powertrain Federal-Mogul su 8 dei 10 vincitori del Ward’s Best Engines

Federal-Mogul Corporation equipaggia 8 dei 10 motori vincitori del Ward’s 10 Best Engines 2013. Fin dalla prima edizione del Premio avvenuta 19 anni fa, Federal-Mogul ha progettato e realizzato tecnologie all’avanguardia per la maggior parte dei motori che negli anni sono stati premiati con l’ambito riconoscimento. Federal-Mogul fornisce ai motori vincenti una vasta gamma di gruppi cilindro-testa, guarnizioni, cuscinetti e componenti per la protezione dei sistemi. I componenti per il gruppo cilindro-testa includono pistoni, segmenti, canne, candele, sedi e guide valvola. Tra i cuscinetti, le guarnizioni e i prodotti per la protezione dei sistemi troviamo le bronzine, le guarnizioni calde e fredde, i paraoli, le guaine protettive per l’isolamento termico e per la protezione contro gli sfregamenti.

"Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri clienti per sviluppare tecnologie all’avanguardia progettate per ridurre il consumo di carburante, le emissioni e migliorare la durata dei loro motori a combustione interna", ha affermato Rainer Jueckstock, Co-CEO di Federal-Mogul e CEO di Federal-Mogul Powertrain. "Siamo orgogliosi di aver contribuito al successo di questi motori. Congratulazioni ai nostri clienti vincitori."

Presentato dalla rivista Wards AutoWorld durante il North American International Auto Show, il Premio Ward’s 10 Best Engines rappresenta il riferimento annuale del settore auto per quanto riguarda la expertise nel powertrain. Le candidature per il premio sono limitate ai motori montati su di un veicolo di serie in vendita entro e non oltre il primo trimestre del 2013, con un prezzo base inferiore a $ 55.000.

I motori vincitori del Ward’s 10 Best Engines 2013 che impiegano tecnologie Federal-Mogul sono i seguenti:

– BMW 2.0L I4 N20 Turbo (BMW 328i)

– BMW 3.0L I6 N55 Turbo (BMW 135is coupe)

– Chrysler 3.6L V6 Pentastar (Ram 1500)

– Ford 2.0L I4 EcoBoost (Ford Focus ST/Taurus)

– Ford 5.8L V8 Supercharged (Ford Shelby GT500)

– GM 2.0L I4 Turbo (Cadillac ATS)

– Subaru 2.0L H4 FA Boxer (Subaru BRZ)

– VW 3.0L V6 TFSI Supercharged (Audi S5)

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *