Mercato

Tutte le ordinanze invernali, regione per regione

E’ caos anche quest’anno. Dopo che nel luglio 2010 la Legge 120 ha consentito agli enti proprietari delle strade di prescrivere, con un’ordinanza apposita, l’obbligo le catene da neve a bordo o pneumatici invernali per un periodo stabilito, pare davvero impossibile in Italia trovare un accordo che stabilisca delle zone climatiche e un calendario univoco. A nulla sono valsi gli sforzi delle associazioni e purtroppo anche quest’anno gli automobilisti si trovano in un regime di totale confusione e devono, di volta in volta, informarsi sull’esistenza o meno dell’obbligo nelle diverse strade, sulle date di inizio e fine prescrizione e sulle “varie ed eventuali”. Gli enti locali si sono infatti scatenati anche quest’anno, alcuni rinnovando la passata ordinanza, altri emettendone di nuove.

Nel dubbio, montare pneumatici invernali o mettere le catene da neve nel bagagliaio, sembra la soluzione migliore per tutti, oltre che per evitare la multa, per la sicurezza propria e degli altri automobilisti. La scelta tra i due prodotti starà naturalmente al buon senso dei cittadini che decideranno in base al clima delle regioni in cui vivono e viaggiano.

In allegato è possibile scaricare il documento pubblicato nel sito della Polizia di Stato e realizzato da Viabilità Italia, dove è possibile trovare una sintesi delle prescrizioni (di quest’anno o degli anni precedenti ma rinnovate, suddivisi regione per regione.

Per leggere gli articoli su questo argomento o scaricare le ordinanze dei singoli enti è possibile invece visitare la sezione “Ordinanze invernali” del nostro sito, cliccando in alto a destra nella riga rossa la scritta Opens external link in new window“Ordinanze invernali”.

Scarica le Initiates file downloadOrdinanze regione per regione

Comments

comments

made by nodopiano