Continental Italia entra nel mondo del golf

15 novembre 2012 | 0 Commenti
 
Continental sarà major sponsor del Campionato Nazionale Open e fornitore ufficiale della Federazione Italiana Golf fino al 2015
Continental sarà major sponsor del Campionato Nazionale Open e fornitore ufficiale della Federazione Italiana Golf fino al 2015

Fa il suo esordio con il Campionato Nazionale Open sul percorso del Golf Nazionale di Sutri (VT), la partnership tra Continental Italia e Federazione Italiana Golf. In virtù di tale accordo, Continental, tra i leader mondiali nelle subforniture per il settore automotive, quarto più grande produttore di pneumatici per autovetture al mondo nel settore del primo equipaggiamento e del rimpiazzo, diventa major sponsor del Campionato Nazionale Open e fornitore ufficiale della Federazione Italiana Golf sino al termine della stagione 2015.

“Per la prima volta Continental entra nel mondo del golf – commenta Alessandro De Martino amministratore delegato di Continental Italia – e lo fa legandosi direttamente alla Federazione. Siamo molto soddisfatti di questa partnership attraverso la quale potremo promuovere lo sport e far conoscere al tempo stesso la nostra realtà premium ad un vasto mondo di praticanti e grandi appassionati. Il golf e Continental hanno in comune l’importanza della tecnica, e la continua necessità di miglioramento”.

In merito all’accordo, il presidente della Federazione Italiana Golf, Franco Chimenti, ha dichiarato: “Un nuovo partner è sempre il benvenuto: più che mai in questo caso, trattandosi di un marchio di rilevanza internazionale come Continental, legato al comfort automobilistico e alla sicurezza stradale. I golfisti abitualmente viaggiano e si spostano in auto per raggiungere i campi di gioco e perciò potranno trovare d’ora in poi un altro compagno al loro fianco”.    

La 73ª edizione del Campionato Nazionale Open (ex Omnium) è in programma dal 15 al 18 novembre sul percorso del Golf Nazionale di Sutri (VT), anticipata oggi, mercoledì 14, dalla Under Armour Pro-Am. Si tratta del torneo più longevo nel calendario italiano e il secondo per importanza dopo l’Open d’Italia.

Il torneo si svolge sulla distanza di 72 buche, con taglio dopo 36 che lascia in gara i primi 40 classificati, i pari merito al 40° posto e i dilettanti che rientrano nel punteggio di qualifica. Il montepremi è di 50.000 euro dei quali 7.250 euro vanno al vincitore.

L’evento fa parte del Pilsner Urquell Pro Tour, il circuito delle gare nazionali gestito dal Comitato Organizzatore Tornei dei Professionisti della FIG.

II Golf Nazionale (ex Golf Club Le Querce) è stato inaugurato nel 1990. Dispone di 18 buche da campionato  con un driving-range e tre buche di pratica. Il percorso, molto tecnico, si snoda su un terreno ondulato, con due laghi e grandi alberi, soprattutto querce secolari. Il club ha ospitato nel 1991 la 37ª edizione della Coppa del Mondo di Golf, nel 1992 il Campionato Europeo Dilettanti, oltre ad altri campionati a livello nazionale e  internazionale ed è sede permanente del Campionato Nazionale a Squadre Serie A/1  maschile e femminile.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *