Mercato

Trelleborg: “soddisfacente” il 3° trimestre, ma debole l’Europa

"Trelleborg registra un risultato soddisfacente nel terzo trimestre dell’anno, nonostante l’influenza dell’economia più debole”, così il presidente e CEO Peter Nilsson ha annunciato la trimestrale del gruppo svedese. I ricavi di luglio-settembre sono scesi del 2% a 575 milioni di euro, l’EBITDA del12% a circa 80 milioni di euro e il risultato operativo del 14% a 61 milioni di euro. Nilsson ha sottolineato che il trend è stato positivo in Asia e Nordamerica, mentre in Europa le vendite sono state per lo più deboli.

La divisione Trelleborg Wheel System ha fatturato per quasi 100 milioni di euro (-11%) nel trimestre con un risultato operativo a 10 milioni di euro (-10%). Il margine invece è leggermente migliorato, da 12,9 a 13,2%. La più debole domanda da parte del mercato del primo equipaggiamento ha influito sui risultati della divisione che produce e commercializza gomme e ruote per i mezzi agricoli e industriali. Mentre il mercato americano è rimasto stabile, Trelleborg ha sofferto in Europa, dove il business si è dimostrato inferiore allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Continuiamo ad investire per migliorare la nostra posizione nei Paesi in rapida crescita e in segmenti selezionati”, ha aggiunto Nilsson. “Vediamo chiaramente che l’andamento della domanda è negativo in parecchi dei nostri segmenti di mercato e aree geografiche. Durante il trimestre sono state implementate misure di aggiustamento alla debolezza del mercato e continueremo su questa strada anche nel quarto trimestre.”

  Per ulteriori informazioni visita la sezione Opens internal link in current windowNumeri & Fatti

Comments

comments

made by nodopiano