Uncategorized

Dunlop sul podio del mondiale MX1 con Gautier Paulin

Il Mondiale Motocross si è concluso con il Gran Premio di Germania e Dunlop ha festeggiato il terzo posto in campionato con Gautier Paulin. Il pilota in sella alla sua Kawasaki è infatti riuscito, sul tracciato di Teutschenthal, in Germania, a difendere il podio assoluto dagli attacchi del francese Cristophe Pourcel. Paulin ha disputato due belle manche: non si è mai arreso e con un quarto e quinto posto, che gli è valso il quinto posto nel Gran Premio, ha tenuto a distanza il rivale in classifica.

Paulin ha sfruttato appieno le doti dei pneumatici Dunlop che garantiscono grip e performance sul terreno duro e che gli hanno permesso di sfruttare la sua Kawasaki ufficiale e battere in gara Desalle dopo un bel recupero. Nella seconda manche, Paulin ha mantenuto la quinta piazza respingendo gli attacchi del combattivo Bobryshev, su Honda,  che lo scorso anno, proprio a Teutschental, firmò il primo successo Dunlop nel mondiale MX1 alla prima stagione di rientro nel cross da parte del produttore di pneumatici.

Il mondiale si conclude con la presenza di tutti e quattro i piloti Dunlop nelle prime dieci posizioni. Oltre a Paulin infatti, che festeggia il gradino più basso del podio, Xavier  Boog termina il mondiale al settimo posto assoluto; nono e decimo posto per Bobryshev e Goncalves, autori di una stagione altalenante. Dunlop legge questi piazzamenti come la conferma delle potenzialità dei propri pneumatici su ogni tipo di terreno, duro, fangoso e sabbioso. Il terzo posto mondiale in particolare dimostra il precorso di crescita dei pneumatici, “che sono diventati punto di riferimento nella categoria al secondo anno dal rientro nel mondiale.”

Comments

comments

made by nodopiano