I pneumatici in pillole con la serie “Conti Academy” su Auto TV

9 luglio 2012 | 0 Commenti
 
I pneumatici in pillole con la serie “Conti Academy” su Auto TV
I pneumatici in pillole con la serie “Conti Academy” su Auto TV

Dall’etichetta al ruolo del gommista, dagli invernali ai run flat, Continental affronta tutti i temi legati alla scelta e alla manutenzione dei pneumatici e lo fa sul digitale terrestre, con una campagna di sensibilizzazione realizzata con brevi “lezioni” dedicate gli automobilisti di ogni età, sesso e classe sociale. In collaborazione con Auto TV, il canale tematico in onda 24 ore su 24 sul digitale terrestre canale 883, Continental ha infatti creato “Conti Academy”, una serie televisiva di “pillole” di informazione che andranno in onda ogni giorno per tre mesi a partire da oggi, lunedì 9 luglio.

I tecnici della casa di Hannover illustreranno come effettuare la corretta scelta del pneumatico attraverso le indicazioni espresse nella nuova etichetta europea, di prossima introduzione sul mercato, ma anche attraverso la consulenza esperta del gommista per le caratteristiche non evidenziate sull’etichetta. Si affronterà il discorso della gommatura giusta nella stagione giusta, invernale in inverno ed estivo in estate. Si scoprirà che oggi la gomma di scorta è diventata un optional sempre meno presente nel baule dell’auto, sostituito da sistemi run flat come l’SSR, auto sigillanti come il ContiSeal e di riparazione come il ContiComfortKit. E poi si parlerà di manutenzione del pneumatico, basilare per le giuste performance del veicolo, e delle fattispecie di usura e di danneggiamenti delle coperture, criteri imprescindibili riferiti alla sicurezza del mezzo in senso lato.

“Abbiamo sposato con entusiasmo la proposta di Continental” afferma Carlo Braccini, direttore di Auto TV “ in quanto i messaggi di sicurezza di un’azienda leader nel settore automotive rafforzano i contenuti che le nostre trasmissioni mandano costantemente in onda. Ed essendo i pneumatici l’unico piccolo punto di contatto dell’autovettura con la superficie su cui viaggia, il concetto di sicurezza acquista una valenza ancora più estesa, e questo è nostro dovere comunicarlo sempre in maniera chiara ai nostri spettatori”.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *