Il mercato dei pneumatici: dopo un 2012 difficile è in arrivo la ripresa?

19 giugno 2012 | 0 Commenti
 
Il mercato dei pneumatici: dopo un 2012 difficile è in arrivo la ripresa?
Il mercato dei pneumatici: dopo un 2012 difficile è in arrivo la ripresa?

Il mercato dei pneumatici ha attraversato negli ultimi anni una serie di fluttuazioni e il segmento autocarro, in particolare, ha registrato un calo a due cifre. Questo andamento ciclico, iniziato nel settembre 2008 con il fallimento della banca d’affari Lehman Brothers, deve – secondo gli osservatori del mercato –  affrontare ancora una fase di recessione nel 2012, ma, dal prossimo anno, si stima possa riprendere la fase ascendente, salvo naturalmente non intervengano fattori imprevedibili.

Per quanto riguarda l’anno in corso, secondo gli analisti finanziari della Morgan Stanley, non si sono ancora visti segnali di recupero dei volumi nel mercato europeo e, nonostante la prolungata fase di svuotamento dei magazzini dei rivenditori sia verso la fine, la percezione di una debole domanda da parte dei consumatori, sembra essere di ostacolo al rinnovo dello stock. Secondo gli osservatori del mercato, nel terzo trimestre, i volumi di sell-in saranno pertanto “particolarmente deboli”. Pare inoltre che le politiche dei prezzi non vengano rispettate con il rigore di una volta, soprattutto nella fascia bassa del mercato. Secondo Morgan Stanley, questo è il risultato della spinta verso il basso degli “sconti selettivi” attuati dai price leaders.

In ogni caso, la notizia buona è che i volumi e i prezzi della fascia premium sembrano “tenere ancora bene”, supportati dalla crescente domanda generale e dall’offerta limitata.

   Vuoi commentare l’articolo o dire che ti piace?

Puoi farlo diventando fan della Opens external link in new windowpagina Facebook di PneusNews!

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *