La tecnologia CAIS di Bridgestone premiata dalla stampa spagnola

12 aprile 2012 | 0 Commenti
 

Per la seconda volta in due mesi Bridgestone viene premiata per la tecnologia denominata Contact Area Information Sensing (CAIS). Dopo il riconoscimento assegnato in Opens external link in new windowfebbraio dalla rivista Tire Technology International, è la volta del magazine finanziario spagnolo Actualidad Económica, che ha definito la tecnologia CAIS una delle “100 migliori idee dell’anno” nella categoria automotive. Il premio mira a dare visibilità ai prodotti e servizi ritenuti più innovativi e più utili nei vari settori industriali. La giuria, composta da esperti ha scelto Bridgestone per il “grande contributo alla sicurezza sulle strade”. La classifica dei vincitori verrà pubblicata nell’edizione della rivista di aprile e prossimamente si svolgerà una cerimonia di conferimento dei premi.

“Questo è un importante risultato per la tecnologia CAIS di Bridgestone, perché la rivista Actualidad Económica ha una grande credibilità in Spagna”, ha affermato Juan Jose Lillo, Managing Director di Bridgestone Spain.

La tecnologia CAIS consiste in un sistema che fornisce in tempo reale all’automobilista le informazioni relative alla condizione della superficie stradale e funziona tramite un sensore, collocato all’interno del battistrada del pneumatico, che è in grado, con un sistema wireless, di inviare le informazioni agli strumenti di controllo del veicolo. Il sensore capta le vibrazioni e le analizza classificando lo stato del manto stradale in una delle sette condizioni possibili: asciutto, semi-asciutto, bagnato, fango, neve fresca, neve compatta e ghiaccio. La segnalazione della situazione esterna viene direttamente inviata al guidatore tramite un display interno all’auto.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *