Mercato

Michelin costruisce una nuova fabbrica di gomme OTR in Nord America

Michelin North America ha annunciato che costruirà un nuovo impianto di pneumatici radiali OTR ad Anderson County, in South Carolina, e che amplierà il vicino stabilimento di Lexington. Secondo le stime di Michelin l’investimento ammonterà a 750 milioni di dollari e comporterà 500 nuove assunzioni. Secondo quanto riportato da Tire Review, il governatore Nikki Haley ritiene che le gomme siano diventate l’oro del paese. L’annuncio di Michelin rappresenta infatti il terzo progetto di questo settore annunciato nel paese dallo scorso autunno, con investimenti per oltre 2,5 miliardi di dollari da parte di Michelin, Continental Tire the Americas e Bridgestone Americas. Il nuovo stabilimento di Michelin rappresenta inoltre il secondo investimento nelle gomme OTR in Nord America, visto che anche Bridgestone sta costruendo un analogo impianto nella città di Akien, sempre in South Carolina.

La nuova fabbrica Michelin, la cui cerimonia di inizio lavori, è prevista la prossima settimana, sarà adiacente all’esistente impianto che si trova a Starr e sarà il terzo di Michelin nella contea di Anderson. L’annuncio è stato dato dal presidente di Michelin North America, Pete Selleck, che così lo ha commentato: "C’è una domanda senza precedenti di pneumatici Michelin per il movimento terra in tutto il mondo."

Jean-Dominique Senard, managing general partner del gruppo Michelin, ha aggiunto: "Michelin intende mantenere e rafforzare la propria leadership in tutti i business specializzati e in particolare nelle gomme radiali per il movimento terra. Il mercato di questo segmento è cresciuto di oltre il 20% tra il 2009 e il 2011. Questo nuovo stabilimento ci aiuterà a soddisfare la forte domanda del mercato e allo stesso tempo a raggiungere i nostri obiettivi di crescita al 2015."

La nuova fabbrica sarà la 19° di Michelin nel Nord America e la 9° nello stato del South Carolina.

Comments

comments

made by nodopiano