Inaugurato a Terni un impianto per il recupero di PFU

21 novembre 2011 | 0 Commenti
 
Inaugurato a Terni un impianto per il recupero di PFU
Inaugurato a Terni un impianto per il recupero di PFU

TerniGreen S.p.A. ha inaugurato il 18 novembre a Nera Montoro, Narni, in provincia di Terni, un impianto per il recupero di Pneumatici Fuori Uso (PFU). Il nuovo impianto tratta i PFU riducendoli in granuli e/o polvere e separando la gomma dall’acciaio e dalla fibra di poliestere. L’azienda dichiara che “il sistema, dotato di tecnologie innovative, è il primo di questa tipologia installato in Italia ed ha una capacità di 4 tonnellate/ora e 22.500 tonnellate/anno”. Il nuovo impianto opererà inizialmente su un turno giornaliero di 8 ore, per poi passare a un’utilizzazione su 2 o 3 turni. Installato all’interno di un capannone industriale rifunzionalizzato, occupa in totale una superficie di circa 4.000 mq, dei quali circa 900 mq coperti. L’investimento è stato pari a circa 3 milioni di euro, escluse le opere edili. TerniGreen afferma di avere già stipulato accordi di fornitura di PFU con partner nazionali.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *