Vredestein Quatrac 3: per Autobild è il miglior “All Season” al mondo

4 novembre 2011 | 0 Commenti
 
Vredestein Quatrac 3 è stato giudicato molto positivamente dall’autorevole rivista tedesca AutoBild e rappresenta, secondo l’azienda, una scelta non soltanto sicura ma anche incredibilmente pratica
Vredestein Quatrac 3 è stato giudicato molto positivamente dall’autorevole rivista tedesca AutoBild e rappresenta, secondo l’azienda, una scelta non soltanto sicura ma anche incredibilmente pratica

Non un semplice pneumatico quattrostagioni ma “il miglior pneumatico All Season al mondo”. Così è stato recentemente definito Quatrac 3 by Vredestein, un pneumatico che si distingue per il battistrada asimmetrico/non direzionale e per le sezioni dei profili – estate e inverno – chiaramente differenziate.

Ogni anno, la rivista automobilistica tedesca AutoBild effettua test indipendenti sui pneumatici. Quest’anno ha realizzato un test selezionando dieci pneumatici ”All Season” di diversi marchi (dimensioni 205/55 R16) sottoponendoli poi ad un’ampia gamma di prove su superfici asciutte, bagnate e innevate. Oltre ai dieci esemplari “all season” selezionati, il confronto è stato eseguito anche con pneumatici invernali ed estivi di tipo “tradizionale” così da avere un termine di confronto assoluto sui rispettivi “terreni”.

Vredestein Quatrac 3 è risultato in assoluto il migliore ricevendo un verdetto finale di “VorBildlich” (esemplare) e ottenendo punteggi alti, talvolta eccellenti, sia su fondo stradale asciutto sia su superfici bagnate ed innevate. Nel suo commento finale AutoBild afferma che “Quatrac 3 è un modello di pneumatico universale ben bilanciato con sterzata precisa e eccellente maneggevolezza, capace di offrire al guidatore sicurezza e protezione in caso di aquaplaning e con uno spazio di frenata ridotto su superfici bagnate o innevate”.

Fondo Stradale innevato

Su strade innevate, con uno spazio di frenata di 17 metri alla velocità di 40 km/h, Quatrac 3 si è arrestato appena 60 cm più avanti rispetto allo “specialista” invernale mentre, con 2053 Newton, la trazione di Quatrac 3 è risultata (solo ed appena) al di sotto di quella rilevata (sempre) sul pneumatico invernale oggetto del confronto (2146 Newton). Quatrac 3 ha portato a termine il test di manovrabilità su neve ad una velocità media di 47,2 km/h. Il risultato migliore fra tutti i pneumatici oggetto del test è stato di poco superiore: 50,1 km/h. Quatrac 3, inoltre, sempre su neve, ha ottenuto durante lo slalom prestazioni medie assolutamente ottime nell’accelerazione laterale.

Fondo stradale bagnato

AutoBild ha sottoposto i vari tipi di pneumatici ad almeno cinque test su fondo stradale bagnato. Durante i test di frenata, il pneumatico estivo di riferimento ha ottenuto, come previsto, punteggi più alti rispetto a qualsiasi altro pneumatico “All Season” ma Quatrac 3 è risultato comunque terzo nella classifica assoluta. Inoltre, è risultato estremamente stabile in situazione a rischio acquaplaning iniziando a perdere presa sulle superfici bagnate non prima dei 77,8 km/h. Sempre su strada bagnata, in termini di maneggevolezza, Quatrac 3 ha ottenuto risultati migliori rispetto a tutti gli altri pneumatici “All Season” con una velocità di 81,2 km/h. Quatrac 3, inoltre, si è attestato abbondantemente davanti a tutta la concorrenza diretta anche nella prova in pista.

  

Fondo stradale asciutto

Durante il test di maneggevolezza su fondo stradale asciutto, Quatrac 3 ha raggiunto una velocità media di 110,2 km/h, appena 1,5 km/h in meno rispetto al pneumatico estivo classificatosi primo. Con uno spazio di frenata di 40,2 metri a una velocità di 100 km/h, inoltre, Quatrac 3 ha richiesto soltanto 80 cm di frenata in più rispetto al pneumatico “all season” vincitore in questa particolare disciplina. Per quanto riguarda, infine, la resistenza al rotolamento, Quatrac 3 ha espresso il valore di 10,74 kg/t, misura addirittura inferiore a quella misurata sul pneumatico estivo.

Un pneumatico, pertanto, capace di assolvere in maniera egregia qualunque compito gli venga sottoposto: acqua, neve, sole. "Ogni situazione climatica trova con Quatrac 3 la sua risposta migliore per offrire all’automobilista più esigente una scelta non soltanto sicura ma anche incredibilmente pratica", afferma l’azienda.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *