Record di vendite, soprattutto UHP, nel 3°Q di Hankook

20 ottobre 2011 | 0 Commenti
 
Record di vendite, soprattutto UHP, nel 3°Q di Hankook
Record di vendite, soprattutto UHP, nel 3°Q di Hankook

Hankook Tire ha rilasciato i risultati record del terzo trimestre con un fatturato consolidato pari a 1.690 miliardi di won (1,06 miliardi di euro), che evidenzia un aumento su base annua del 23%. L’utile operativo del terzo quarter ha registrato 129,9 miliardi di won (81,1 milioni di euro). Il produttore di pneumatici ha segnato una crescita costante in ogni trimestre del 2011, come risultato dell’accresciuto valore del marchio e del maggiore riconoscimento dei pneumatici Hankook come prodotti di alta qualità, grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. Secondo le analisi del produttore coreano gli straordinari risultati del terzo trimestre sono stati anche frutto delle iniziative in atto per diversificare i mercati, migliorare la produttività e sviluppare prodotti su misura per i clienti globali.

Hankook Tire ha registrato una crescita equilibrata in tutti i mercati rispetto al terzo trimestre dello scorso anno, anche se l’incremento delle vendite è stato particolarmente evidente nei mercati maturi. Hankook Tire ha venduto rispettivamente il 49,6% e il 30,1% in più rispetto all’anno scorso in Europa e in Nord America. Nei mercati emergenti, l’azienda ha raggiunto il 36,2% di crescita in Medio Oriente su base annua e il 26,7% in Asia Pacifico.Una performance particolarmente positiva ha avuto il business del primo equipaggiamento, che ha evidenziato una crescita del 65,7% anno su anno. Hankook Tire nel 2011 ha infatti finalizzato nuovi contratti con importanti case automobilistiche per la fornitura delle gomme di primo equipaggiamento per vari brand, tra cui Ford Explorer e i modelli Mini del Gruppo BMW.

Proprio grazie al più ampio riconoscimento guadagnato dal marchio sul mercato high-end, Hankook Tire, anche nel primo equipaggiamento, ha visto una forte crescita del business UHP, le cui vendite sono aumentate complessivamente del 47,7%. In particolare con le case automobilistiche coreane il giro d’affari UHP è più che raddoppiato, ma anche fuori casa Hankook ha venduto ai marchi automobilistici il 79,6% di pneumatici altamente performanti in più rispetto all’anno scorso.

Hankook Tire ha inoltre annunciato il completamento della sua seconda unità produttiva europea in Ungheria, che dovrebbe aumentare la capacità nel nostro continente. In Cina e Indonesia sono poi in fase di costruzione ulteriori stabilimenti, che potrebbero aumentare drasticamente la capacità dell’azienda nei prossimi anni.

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *