Pirelli esporta moda e shop design

6 ottobre 2011 | 0 Commenti
 

Dopo l’apertura, il 20 settembre scorso, del primo megastore Pirelli Corso Venezia, il progetto di shop-design della P Lunga guarda all’estero. E’ stato infatti assunto, come direttore generale per lo sviluppo dell’espansione del marchio all’estero, Marco Giani, ex presidente della filiale italiana di Burberry.

Il modello del punto vendita milanese, progettato dall’architetto Renato Montagner, si configura come un percorso automobilistico, motociclistico e pedonale, dove la strada si fonde con il negozio, rimandando alla storia Pirelli e al suo Dna industriale. Tra le innovazioni strutturali, l’Officina, la parete anecoica, il rubber carpet, Robostock (il primo robot magazziniere), il gatto Meo Romeo di Bruno Munari, i camerini materassini e il ponte nautico.

La serata di inaugurazione di Pirelli Corso Venezia (20 settembre 2011)

Tag: , ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *