In Slovenia il quarto stabilimento Goodyear Dunlop per la ricostruzione

22 settembre 2011 | 0 Commenti
 

Il gruppo Goodyear Dunlop continua ad investire nella ricostruzione e progetta la fabbricazione della sua quarta fabbrica in Slovenia. Solo pochi mesi fa è stato ufficialmente inaugurato l’impianto di ricostruzione tedesco di Wittlich e oggi è già in programma l’ampliamento della capacità a Kranj (Goodyear Dunlop Tires Sava). Nei prossimi anni l’azienda investirà circa sei milioni di euro per aumentare la propria capacità nella ricostruzione di pneumatici autocarro e autobus. Entro il 2016 verranno creati circa 70 nuovi posti di lavoro.

La nuova realtà produttiva slovena – afferma l’azienda – non avrà effetti sugli attuali impianti europei di Wittlich, Riom (Francia) e Wolverhampton (Gran Bretagna). Le tre fabbriche complessivamente hanno una capacità di circa 100.000 pneumatici ricostruiti, anche se lo stabilimento di Wittlich nei prossimi anni potrebbe anche arrivare ad espandersi a 300.000 unità all’anno.

Hubert Moquet, direttore Retread Operations EMEA di Goodyear Dunlop Europa, in occasione dell’inaugurazione di Wittlich lo scorso aprile, aveva dichiarato: “Con questi investimenti Goodyear Dunlop sottolinea la propria strategia di puntare su fabbriche proprie per la produzione di pneumatici ricostruiti premium, come parte essenziale del piano di sviluppo nel segmento dei pneumatici per veicoli commerciali.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *