Mercato

Apre a Milano “Pirelli Corso Venezia”, tra moda e industrial design

Apre oggi, 20 settembre, a Milano il primo flagship store della P lunga: "Pirelli Corso Venezia". Per l’inaugurazione sono previste celebrità del mondo dello spettacolo e dello sport: da Naomi Campbell, che è stata testimonial della campagna Pzero, alle modelle Eva Herzigova, Valeria Mazza, Eva Riccobono, Bianca Balti, Marpessa e Ines Sastre, protagoniste di The Cal. Dal cinema arriveranno Margareth Madè e Alessandro Preziosi e dal mondo della Superbike Marco Melandri. Il Pirelli Store di 1.500 mq si affaccia su Corso Venezia e offrirà tutti i capi cult del brand: abbigliamento, borse, scarpe, accessori e orologi. Il negozio porta la firma di Renato Montagner, direttore creativo delle collezioni.

PZero è un progetto trasversale, costruito tra marketing e moda, con radici fortemente ancorate nell’industrial design. La storia è iniziata nel 1877 alle porte di Milano e si è trasformata in un esperimento di abbigliamento firmato Pirelli partito in sordina nel 2002.  Il carattere glamour del marchio Pirelli, derivato dal mitico calendario, è stato trasferito inizialmente solo a due oggetti: una scarpa da vela, Pirelli PZero Acqua. E una giacca dalle performance futuriste, Pirelli PZero Aria. Oggi la collezione è diventata un total look: calzature, abbigliamento, borse e orologi.Nel 2005 è stato anche firmato un accordo in licenza con Tecnorib per la produzione dei gommoni e nel 2008 invece, grazie ad un accordo con HEAD, sono stati presentati gli sci in edizione limitata Winter Sotto Zero, che prendono nome dall’omonimo pneumatico.

La linea PZero è distribuita in Italia in 300 top negozi di abbigliamento e calzature. All’estero è già consolidata la presenza in particolare in Spagna, Benelux, UK, Russia e Middle East.

Comments

comments

made by nodopiano