Mercato

In US Goodyear diffida Continental dall’assumere un suo ex-dirigente

Accade in Ohio, Stati Uniti: Goodyear Tire & Rubber Co. ha presentato in questi giorni una denuncia nei confronti di Continental Tire the Americas, per vietare a quest’ultima di assumere un proprio ex- dirigente. Il timore di Goodyear è che il manager, responsabile di stabilimento, possa avere rubato informazioni confidenziali per poi trasferirle alla sede americana di Continental.

Goodyear vuole ottenere un’ingiunzione preliminare e permanente che impedisca a Continental l’utilizzo di qualsiasi informazione fornita da David Young, questo il nome del maneger in questione, relativamente ai metodi di produzione Goodyear di pneumatici per autocarro. Inoltre Goodyear chiede che Continental paghi i danni per una presunta violazione delle normative sulla riservatezza dello stato dell’Ohio, per avere indotto Young a lavorare per loro, nonostante Goodyear avesse dichiarato che non avrebbe rinunciato all’accordo di riservatezza stipulato con Young.

David Young era stato assunto da Goodyear nel 2002 e, in questi anni ha avuto accesso a molte informazioni riservate, essendo stato coinvolto nello sviluppo della fabbrica di Topeka in Kansas, dove vengono prodotti i pneumatici truck. Una volta date le dimissioni, Young aveva chiesto all’azienda di rinunciare all’accordo di riservatezza, ma Goodyear aveva risolutamente rifiutato, non appena saputo che Young sarebbe stato assunto come manager nella fabbrica Continental di Mt. Vermon in Illinois. Da qui l’azione legale.

Comments

comments

made by nodopiano