Mercato

Michelin ospita 400 studenti al centro tecnologico di Ladoux

Dopo il successo delle due edizioni precedenti, Michelin ha organizzato per il terzo anno consecutivo gli Student Days, da venerdì 6 a domenica 8 maggio, nel suo Centro di Tecnologia di Ladoux, nei pressi di Clermont-Ferrand. Hanno partecipato all’evento 400 studenti provenienti da 35 scuole d’ingegneria, di cui 20 italiani. Quest’anno, la vocazione internazionale delle giornate è ancora più evidente per la presenza di un centinaio di studenti di paesi non francofoni, tra cui tedeschi, russi, belgi, olandesi e tailandesi.

L’evento è stato ribattezzato Green X Student Days per sottolineare l’impegno di Michelin nel campo delle tecnologie ambientali: la maggior parte degli studenti perfeziona a Ladoux i propri veicoli che concorreranno alla Shell Eco Marathon, competizione in cui dovranno percorrere il maggior numero di chilometri possibile con l’equivalente di un litro di benzina. Altri si preparano alla Formula Student Electric, che prevede la progettazione di veicoli elettrici. Michelin presenterà quest’anno il concetto rivoluzionario di Active Wheel, una ruota motorizzata e completamente elettrica.

L’evento è l’occasione per Michelin per fare scoprire agli studenti l’elevata tecnologia del pneumatico e la ricchezza dei percorsi di carriera all’interno della società. Nel 2011, Michelin assumerà in Francia 500 ingegneri e tecnici per il settore Ricerca e Sviluppo e per l’Industria. La ricerca di personale riguarda specificamente ingegneri, soprattutto meccanici, specialisti di elettronica e informatici. Grazie a un rinnovo delle competenze e allo sviluppo di alcuni settori, Michelin intende garantire la sua capacità di innovazione e la sua posizione leader nei campi del pneumatico e della mobilità.

Comments

comments

made by nodopiano