Mercato

Nuovi investimenti per Continental in Brasile

Continental investirà 210 milioni di dollari per l’espansione della capacità produttiva di pneumatici nell’area industriale di Camaçari, a Bahia, in Brasile. Nel 2010 sono stati prodotti nello stabilimento di Camaçari circa 4,5 milioni di pneumatici per autovetture e 350.000 pneumatici per autocarri. Quest’anno la capacità aumenterà a più di 5 milioni di pneumatici per autovetture e 450.000 pneumatici per autocarri. La sede di Camaçari attualmente impiega 1.150 dipendenti. Lo scorso anno la quota di mercato di Continental in Brasile ha raggiunto un livello record nel settore dei pneumatici, con un aumento delle vendite del 25% rispetto al 2009 nel segmento delle autovetture e del 38% nel segmento dei veicoli commerciali.

"L’investimento di 210 milioni di dollari nell’espansione della produzione nell’area industriale di Camaçari rientra nella nostra strategia che ha l’obiettivo di ampliare in modo considerevole la nostra produzione di pneumatici a livello mondiale ed in particolare nei paesi BRIC (Brasile, Russia, India, Cina). Con questo investimento potremmo quasi raddoppiare la capacità produttiva della fabbrica di Camaçari entro la fine del 2015”, spiega Matthias Schönberg, direttore generale di Continental Tire Americas.

"Questa è la seconda ondata di investimenti dopo i 260 milioni di dollari già stanziati nel 2004. L’obiettivo è aumentare la produzione in modo che questo stabilimento possa coprire l’incremento di vendite atteso nei Paesi del NAFTA – l’accordo economico tra gli USA, Canada e Messico – e nell’America Latina, una regione in cui il Brasile riveste un ruolo importante”, spiega Renato Sarzano, General Manager di Continental Tire America Latina.

"Con questi investimenti possiamo installare nuovi impianti e creare 400 nuovi posti di lavoro. Ne trarrà vantaggio l’intera regione", ha aggiunto Pedro Matos, Managing Director della fabbrica in Camaçari.

Comments

comments

made by nodopiano