Mercato

Dunlop India si avvia alla chiusura definitiva?

Per la seconda volta Dunlop India interrompe la produzione e lascia a casa i dipendenti, quasi annunciando una possibile chiusura definitiva. La stampa locale, pur non citando fonti ufficiali, afferma infatti che i dirigenti di Dunlop India, azienda appartenente al Gruppo Ruia, avrebbero notificato l’arresto della produzione ai circa 900 dipendenti della fabbrica di Sahagynj.

L’annuncio di “congedo obbligatorio” è stato appeso, alcuni giorni fa, ai cancelli di entrata dello stabilimento, senza menzione di quando l’impianto produttivo potrà essere riaperto, anche se si parla di una periodo di tre mesi. Durante questo lasso di tempo i lavoratori riceveranno metà del salario. Le motivazioni addotte nella comunicazione sarebbero i vincoli finanziari e la spirale di aumento dei prezzi delle materie prime e in particolare della gomma.

Un portavoce ufficiale del gruppo Ruia avrebbe attribuito la decisione ai manager Dunlop ed è già la seconda volta che la fabbrica viene chiusa da quando Ruia nel 2005 l’ha acquisita. Nel novembre 2008 la produzione venne infatti interrotta per 4 mesi per la crisi finanziaria. L’altra fabbrica Dunlop a Tamil Nadu è invece normalmente operativa.

Comments

comments

made by nodopiano