Michelin SprayBib, la nuova proposta per i nebulizzatori

28 marzo 2011 | 0 Commenti
 

Concentrati alla ricerca del miglioramento della produttività, i costruttori di mezzi agricoli sviluppano macchine sempre più grandi. In certi casi, i nebulizzatori di ultima generazione possono raggiungere i 50 metri di larghezza. Dire macchine più grandi, sottintende anche macchine più pesanti che schiacciano maggiormente il suolo al loro passaggio. Per ovviare a questo problema Michelin ha fatto ricorso alla tecnologia esclusiva Michelin Ultraflex, realizzando una nuova gamma di pneumatici ad hoc. Tra questi il Michelin SprayBib, che si presenta come "più rispettoso dei suoli, più economo di carburante e di più lunga durata di vita". Con una capacità di carico aumentata, a pressione identica, rispetto ad un pneumatico con tecnologia classica, il nuovo SprayBib rende possibile lo sviluppo di macchine più grandi ; in alternativa permette di ridurre la pressione d’uso, con il medesimo carico.

Concretamente, un pneumatico tradizionale è gonfiato a 5,5 bar di pressione per portare 5,8 tonnellate. Per lo stesso carico, Michelin SprayBib sarà gonfiato a 3,6 bar. In sintesi, il modello SprayBib "lavora" ad una pressione più bassa del 35% rispetto ad un pneumatico tradizionale, utilizzando lo stesso cerchio.

I nebulizzatori che utilizzano i pneumatici stretti, lasciano sul terreno delle impronte profonde. Quando queste macchine si muovono nei campi, i suoli sono spesso fragili e la vegetazione è ancora all’inizio della sua crescita. Lavorando a pressione molto bassa, Michelin SprayBib riduce il cedimento del suolo al passaggio del nebulizzatore. La più ampia superficie d’impronta al suolo contribuisce così ad ottenere una migliore capacità di trazione.

Inoltre, con una zona di contatto più grande e dei ramponi ridisegnati, Michelin SprayBib permette di lavorare più rapidamente e di ridurre, nel contempo, il consumo di carburante del mezzo. Questo nuovo prodotto è stato concepito anche per migliorare la qualità degli spostamenti su strada. Permette infatti di raggiungere i 65 Km/h, quando la legge l’autorizza, portando un carico che arriva fino a 6.500 kg per pneumatico. I nuovi ramponi sono stati disegnati per coniugare la trazione ad una comodità inedita, dato che riescono a ridurre molto le vibrazioni. Infine, la sua carcassa più agile riduce gli effetti degli shock e ciò senza nessun compromesso sulla robustezza del pneumatico.

Il nuovo Michelin SprayBib equipaggerà a livello di ‘primo impianto’ i nebulizzatori delle più grandi marche, a livello mondiale, a partire da marzo 2011. Sarà anche disponibile al mercato ricambio a partire dal secondo semestre di quest’anno.

Tag:

Categoria: Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *