Notizie prodotti

Hankook Tire presenta il pneumatico della nuova era: Kinergy Eco

Hankook Tire ha sviluppato un moderno concetto di pneumatico per auto di nuova generazione. La linea di pneumatici Kinergy Eco abbina la più moderna tecnologia per pneumatici di Hankook nei settori della sicurezza, del comportamento di marcia e del comfort al criterio del rispetto dell’ambiente, sempre più importante per i veicoli. Kinergy rappresenta la contrazione di Kinetic Energy, ovvero energia cinetica (dal greco kinesis = movimento), corrispondente all’energia contenuta da un oggetto in virtù del proprio movimento, pari all’energia necessaria per portare un oggetto da una situazione di quiete ad una situazione di movimento.

Nel caso del nuovo pneumatico, Hankook dichiara che questa energia è notevolmente inferiore rispetto ai pneumatici convenzionali della stessa categoria. Il suffisso Eco è volto ad orientare il consumatore e va inteso tanto quale sinonimo di ecology (ecologia), quanto di economy (economicità), essendo in grado di riunire gli aspetti ecologici ed economici del pneumatico rispetto a consumo di carburante, a vantaggio dell’ambiente e del portafoglio.

Con il nuovo Kinergy Eco Hankook Tire compie una spettacolare acrobazia: una combinazione di materiali modernissimi e, fino ad ora, raramente impiegati in questo segmento, quali le nano-particelle di silicio, e di tecnologie della mescola avanzate, che, afferma l’azienda, “consentono di ridurre la resistenza al rotolamento del Kinergy Eco del 12% rispetto agli attuali pneumatici convenzionali e questo risparmio energetico si ripercuote sui consumi di carburante, contribuendo così ad ottenere un migliore bilancio complessivo delle emissioni di CO2. Allo stesso tempo, questo prodotto di distingue anche nel campo della sicurezza, ad esempio in fatto di frenata sul bagnato, offrendo uno spazio di arresto inferiore dell’8% rispetto agli altri pneumatici della stessa categoria”.

"Il Kinergy Eco equivale per noi all’inizio di una nuova era nel mondo dei pneumatici", dichiara Jin-Wook Choi, vice presidente esecutivo di Hankook Tire e responsabile europeo dell’azienda. "I valori della nostra azienda sono cambiati radicalmente negli ultimi anni. Le persone pensano ed agiscono nel rispetto dell’ambiente e desiderano che anche i loro pneumatici offrano consumi efficienti, senza dover tuttavia rinunciare a comfort e sicurezza. Kinergy Eco rappresenta la combinazione di questi due fattori. Ovviamente, la nostra priorità continua ad essere, come sempre, la sicurezza del consumatore. Al riguardo non accettiamo alcun compromesso!".

Il profilo asimmetrico e bilanciato favorisce il comportamento di marcia del pneumatico e, secondo un comunicato aziendale, la suddivisione del profilo del Kinergy Eco non conferisce esclusivamente migliori caratteristiche di maneggevolezza, ma anche un comportamento di marcia confortevole e silenzioso. Le ampie scanalature, disposte in maniera ottimale, offrono un’efficace prevenzione contro l’aquaplaning. Gli angoli del blocco del profilo auto-affilante garantiscono l’aderenza necessaria, tanto con manto stradale bagnato, quanto con manto stradale asciutto. Blocchi delle spalle più ampi ed una maggiore superficie di contatto del pneumatico migliorano la trazione e la stabilità in curva, anche a velocità superiori e su manto stradale asciutto.

Hankook Tire segue dal 2008 la filosofia H-LOHAS (Hankook Lifestyle Oriented Health and Sustainability), che, oltre allo sviluppo di prodotti ecologici e sostenibili quali il nuovo Kinergy Eco, prevede anche comportamenti responsabili rispetto alla società e all’ambiente. Per questo non deve meravigliare il fatto che il nuovo concetto di pneumatico Hankook Tire sia stato sviluppato tenendo già conto delle prescrizioni relative alla futura etichetta per pneumatici dell’UE. L’etichetta per pneumatici, introdotta dalla commissione europea quale direttiva per tutti i 27 paesi, porterà maggiore trasparenza nel mercato europeo dei pneumatici a partire dal novembre 2012. Questo contribuirà ad indirizzare i consumatori verso prodotti particolarmente silenziosi e dalla bassa resistenza al rotolamento, che presentino allo stesso tempo un’elevata sicurezza e una buona aderenza sul bagnato.

Caratteristiche tecniche dell’Hankook KINERGY ECO (K425)

1.   Vibration Control Technology per un maggiore comfort

La rigidità ottimizzata del blocco del profilo riduce al minimo i movimenti indesiderati del blocco. Il risultato è un notevole miglioramento del comfort di guida.

Inoltre, lo sviluppo termico nello pneumatico viene ridotto, garantendo variazioni minime delle caratteristiche dello pneumatico stesso durante la marcia.

 

2.   Semi-Rib-Design per il miglioramento delle prestazioni sull’asciutto 

Il disegno asimmetrico del profilo, con le scanalature chiuse collocate nell’area della spalla esterna, abbinato all’ampia area di contatto del pneumatico, garantisce una stabilità di guida ed un comportamento sull’asciutto ottimali.

 

3.   Elevata sicurezza sul bagnato

Gli spigoli del blocco auto-affilanti afferrano il manto stradale e garantiscono valori di frenata sul bagnato eccellenti ( – 8% rispetto ai pneumatici convenzionali).

Le ampie scanalature del profilo garantiscono una efficace prevenzione dell’aquaplaning.

  

4    Caratteristiche ecologiche

Le nuove tecnologie della mescola e l’impiego di nano-particelle di silicio riducono la resistenza al rotolamento (- 12% rispetto agli pneumatici convenzionali), garantendo ad un tempo una aderenza sul bagnato notevolmente migliore.

  

5.   Dimensioni disponibili

L’Hankook KINERGY ECO è attualmente disponibile in 38 dimensioni, dai 14 ai 16 pollici (serie da 70 a 50), per veicoli dalle utilitarie al segmento E, con una larghezza del profilo dai 155 ai 215 mm (indici di velocità T, H e V), parzialmente disponibile in versione Extra Load.

  

Comments

comments

made by nodopiano