Mercato

Assobike al Motor Bike Expo fa il punto sull’aftermarket

Assobike torna a Verona per fare il punto della situazione. L’Associazione, che si definisce una “tra le più attive nel settore aftermarket” sin dalla sua costituzione nel 2009, racchiude alcuni tra i più importanti produttori e distributori italiani di componentistica realizzata per questo significativo mercato. Teatro dell’incontro organizzato dal Presidente, Fabrizio Marcucci, sarà il Motor Bike Expo di Verona (in programma dal 21 al 23 gennaio), dove i soci si incontreranno sabato 22 gennaio per tirare le somme di un proficuo 2010 e per impostare insieme il programma della stagione 2011.

Nel 2010, Assobike ha collaborato con la Motorizzazione Civile e con il Ministero Dei Trasporti alla stesura della bozza del decreto legge relativo all’omologazione degli impianti frenanti aftermarket per mezzi a due ruote. Un successo, questo, che ha dimostrato la validità del lavoro di Assobike, “voce” delle aziende italiane impegnate nel settore e pronte a dare il loro contributo alle Istituzioni con l’obiettivo di fare chiarezza sull’annosa questione delle omologazioni.

“Il 2010 è stato un anno molto importante per noi aziende e per i motociclisti. Grazie alla lungimiranza del Direttore Generale della Motorizzazione, Arch. Maurizio Vitelli, siamo riusciti a mettere a segno il primo importantissimo Decreto legge sulla regolamentazione degli impianti frenanti. Stiamo già lavorando su altri temi e presto si vedranno i frutti di questo lavoro” ha dichiarato Fabrizio Marcucci, Presidente di Assobike. “Gli obiettivi che ci siamo preposti alla nostra costituzione sono tutti stati centrati e nel 2011 ci prefiggiamo di analizzare alcuni temi scottanti che riguardano diversi altri componenti. Saremo sempre in prima linea per difendere i motociclisti esigenti che vedono la loro moto come l’espressione della loro anima”.

Tra le altre attività e iniziative 2010 targate Assobike da segnalare i corsi teorico-pratici di avvicinamento al mondo aftermarket organizzati in occasione dei Saloni nazionali e le tre Yamaha R6, XJ6 e T-Max allestite con materiale messo a disposizione dalle stesse aziende associate e presentate al pubblico proprio alla Fiera di Verona in occasione dell’ultima edizione del Motor Bike Expo.

Comments

comments

made by nodopiano