Mercato

Assoruote inizia il 2011 online e con rinnovato impegno

Assoruote deve ancora compiere due anni di attività e ha già raggiunto molti successi e traguardi. La sua presenza al tavolo tecnico di studio per una nuova legge sulle omologazioni dei componenti per auto con il Ministero dei Trasporti è ormai costante, ma si batte anche sul fronte della tutela del consumatore, sensibilizzando il mercato sulla necessità della rintracciabilità per tutti prodotti legati alla sicurezza, come appunto la ruota.

Nel 2011 Assoruote intende proseguire nella sua missione con sempre maggiore fermezza e impegno e il buon lavoro sinora svolto ha permesso all’Associazione di arricchirsi di nuovi soci. L’ultimo in ordine cronologico è Uniwheels Italia, che commercializza marchi quali ATS, Rial e Alutec. Uniwheels si unisce al gruppo che ha già aderito all’associazione: Alcar, Antera, Arcasting, Bimecc, Etabeta, Evocorse, Fondmetal, GMP Italy, Mak, MW Magnetto, Ruote Borrani, RVS e Stilauto.

Una seconda importane novità con la quale Assoruote saluta il nuovo anno è la pubblicazione del proprio sito web, fonte di informazioni e notizie sull’attività dell’Associazione. Il sito riporta informazioni sulla ”mission” dell’Ente, la lista dei soci, e, cosa più importante, approfondimenti e note legislative. Uno di questi approfondimenti riguarda il tema dell’antidumping, un importantissimo fronte su cui si sta battendo l’Associazione, insieme all’EUWA, l’Associazione europea che racchiude tutti i produttori di ruote, per frenare l’importazione di ruote a basso costo e non rintracciabili dall’est.

“Il sito www.assoruote.eu” – spiega Corrado Bergagna, Presidente dell’Associazione – rappresenta il nostro strumento più immediato ed efficace per farci conoscere e per comunicare a utenti e rivenditori, i principali soggetti che vogliamo tutelare con la nostra attività. Entrambi questi target infatti sono vulnerabili rispetto a ruote contraffatte e non rintracciabili ed informarli sui rischi dell’utilizzo e del montaggio di tali prodotti è il nostro principale obbiettivo. Il sito sarà costantemente aggiornato e darà tutti gli elementi tecnici e legali per affrontare la situazione”.

Con il nuovo sito Assoruote inizia quindi il 2011 con slancio e un rinnovato impegno per seguire la propria “mission”, ispirata all’importante valore della sicurezza e della tutela di consumatori e dei produttori di qualità.

Comments

comments

made by nodopiano