Yokohama passa al fotovoltaico

23 dicembre 2010 | 0 Commenti
 
Grazie ai nuovi pannelli fotovoltaici, Yokohama ridurrà di tre tonnellate le emissioni di CO2
Grazie ai nuovi pannelli fotovoltaici, Yokohama ridurrà di tre tonnellate le emissioni di CO2

Entrerà in funzione oggi il nuovissimo impianto fotovoltaico installato da Yokohama Rubber nel Centro di Ricerca e Sviluppo della fabbrica di Hiratsuka, in Giappone. 120 pannelli da 87 watt montati in un area di circa 90 metri quadrati genereranno circa 8.000 kWh di energia elettrica all’anno, risparmiando all’ambiente tre tonnellate di emissioni di CO2. Un passo avanti nell’ambizioso obiettivo di Yokohama di ridurre del 25% le emissioni di gas serra entro il 2020. L’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, sia il fotovoltaico che l’eolico, era già iniziato presso il centro di ricerca e in altri stabilimenti nel 2009, ma in forma più ridotta.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *