A breve Continental emetterà il terzo Eurobond fino a 1,25 miliardi

27 settembre 2010 | 0 Commenti
 
Continental ha annunciato l'intenzione di lanciare il terzo eurobond dell'anno a parziale rimborso del debito
Continental ha annunciato l'intenzione di lanciare il terzo eurobond dell'anno a parziale rimborso del debito

“Il feedback che riceviamo dagli attuali e potenziali investitori è che continua ad esserci una forte richiesta di bond“ afferma Wolfgang Schäfer, CEO di Continental, nell’annunciare l’intenzione dell’azienda di lanciare un nuovo eurobond, l’ultimo del 2010, per un massimo di 1,25 miliardi di euro. E’ il terzo progressivo collocamento promosso dall’azienda dopo il successo dei precedenti di luglio (750 milioni di euro) e di settembre (un miliardo di euro). Continental ha affidato il mandato ad un consorzio bancario guidato da Citi e Royal Bank of Scotland e a cui partecipano anche Commerzbank, Goldman Sachs, Ing, Landesbank Baden-Wuerttemberg e Unicredit, per collocare due bond con scadenza rispettivamente nel 2016 e nel 2018. I ricavi dell’operazione, come quelli delle due precedenti emissioni, verranno utilizzati per il rimborso parziale del debito.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *