Alcoa aumenta gli investimenti nella partnership

19 agosto 2010 | 0 Commenti
 
Il progetto del nuovo stabilimento di Alcoa e Ma’aden in Arabia Saudita, che entrerà in funzione nel 2013
Il progetto del nuovo stabilimento di Alcoa e Ma’aden in Arabia Saudita, che entrerà in funzione nel 2013

Alcoa e la società mineraria saudita Ma’aden hanno cominciato a lavorare allo stabilimento destinato a diventare il più grande complesso al mondo di alluminio totalmente integrato. Il complesso, che include una miniera di bauxite nonché una raffineria, uno smelter di alluminio e un laminatoio, entrerà in funzione nel 2013 e 2014. La nuova zona industriale beneficerà dell’accesso agli straordinari progetti infrastrutturali promossi dal governo saudita per favorire la diversificazione industriale nel Regno Saudita. Una centrale elettrica fornirà energia ad un costo molto competitivo al complesso che, oltre all’energia, produrrà un altro bene estremamente prezioso per il Medio Oriente: acqua desalinizzata.

Tag:

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *