Mercato

In Brasile il mercato dell’auto continua a correre

Il mese di luglio 2010 ha superato giugno dell’8,5% e rispetto allo stesso mese del 2009 ha incrementato le vendite del 15%. Grazie anche alle campagne di sconti che le case automobilistiche presenti nel paese hanno lanciato in luglio per compensare l’aumento dell’imposta sulle auto deciso dal governo, le auto vendute complessivamente sono arrivate a 285.000, 70.000 delle quali Fiat. La casa torinese, che rispetto al mese di giugno ha segnato un +16% rimane la prima casa automobilistica nei primi sette mesi dell’anno con 411 mila vetture vendute, seguita da Volkswagen con 374.000. Fiat rappresenta il 23% del mercato dell’auto in Brasile e la Nuova Uno ha già venduto 23.000 unità, quasi quante la VW Gol (da non confondere con la Golf) che da 30 anni è l’auto più venduta in Brasile.

Comments

comments

made by nodopiano